marzo 21, 2017

Chi siamo

L’idea di partenza per la costituzione della SIEL Scuola intersezionale di escursionismo dei laghi e nata in una fredda sera invernale del 1991 durante una riunione del gruppo escursionismo della sezione di Sesto Calende.

Con il presidente di sezione Guido Terrazza si discuteva dei risultati del corso sezionale di escursionismo 1990. Durante la discussione venne alla luce un’ idea coraggiosa e innovativa per quel periodo storico del CAI. In quel momento si è pensato di estendere questa esperienza alle altre sezioni del territorio ritenendola vitale per lo sviluppo della sicurezza dell’andare in montagna. Hanno aderito all’invito le sezioni di Laveno Mombello, Somma Lombardo, Sesto Calende, e la Sottosezione Varano Borghi, che fu il primo nucleo della scuola dominata SIEL Scuola intersezionale di Escursionismo.

Due erano le finalità che si erano prefisse:

  1. La prima era di dare agli appassionati che si avvicinavano all’escursionismo, in quel periodo incominciava a essere un fenomeno in grande crescita tra gli appassionati della montagna, una preparazione tecnica culturale di base in modo da poter al termine del corso affrontare l’esperienza escursionistica con maggior serenità e sicurezza.
  2. Il secondo scopo era e credo che sia ancora strettamente attuale di integrare e coinvolgere i soci partecipanti ai corsi di escursionismo nell’attività sezionale in modo di accrescere i gruppi sezionali di nuova linfa. Attraverso un attività escursionistica intersezionale delle sezioni partecipanti alla scuola strettamente legata all’attività della scuola stessa.

Era l’assoluta prima esperienza di un attività didattica rivolta esclusivamente agli escursionisti sul territorio Italiano, con un percorso didattico tutto da inventare e costruire, senza un organo tecnico di supporto (Stavano nascendo allora i gruppi di lavoro che in seguito costituirono gli organi tecnici dell’escursionismo).

Per questo senza la presenza di organi tecnici qualificati ci volle tutto il coraggio e l’entusiasmo dei soci e dei Presidenti di sezione di quel periodo per iniziare questa impresa

In brevissimo tempo le sezioni si dettero le norme costitutive e le indicazioni per il percorso didattico. Elessero il primo direttivo che comprendeva la rappresentanza paritetica di tutte le sezioni della scuola e nel mese di maggio 1991 iniziò col primo corso l’avventura che attualmente ancora continua con successo.

Angelo Bassetti